Tessera 2022

Il nostro principio ispiratore è uno solo: stare dalla parte della gente, aiutando le associazioni che già operano sul territorio nazionale per sostenere le persone in difficoltà. Se questo è anche il tuo principio, richiedi o regala la tessera della Fondazione il Fatto Quotidiano.


SOSTIENI LA FONDAZIONE
La tessera della Fondazione il Fatto Quotidiano ha un costo di 20 €.
Se sei già abbonato ad uno dei prodotti editoriali di SEIF – Società Editoriale Il Fatto, la tessera ha un costo di 5 €.


MODALITÀ DI PAGAMENTO

  • Online con carta di credito/debito o conto Paypal.
  • Con versamento su c/c Bancario – Bonifico bancario c/o Banca Intesa
    IT06I0306909606100000182199, intestato a Fondazione il Fatto Quotidiano, specificando nella causale “Tessera 2022” e il tuo indirizzo e-mail.

    Utilizzeremo il tuo indirizzo solo per inviarti la copia digitale della tua tessera.

Nota: la tessera della Fondazione il Fatto Quotidiano può essere acquistata tramite lo shop de il Fatto Quotidiano. SEIF S.p.A incassa il valore della tessera in nome e per conto della Fondazione il Fatto Quotidiano, trasferendo alla stessa l’intero importo senza trattenere e/o addebitare oneri, costi e commissioni.


FAI UN REGALO DI NATALE DIVERSO E SPECIALE
Puoi regalare la tessera a chi vuoi, indicando nome e indirizzo email della persona a cui desideri donarla. L’intestatario riceverà la tessera digitale sulla sua casella di posta elettronica, con tutte le informazioni necessarie per attivarla ed usufruire dei vantaggi destinati ai tesserati.


VANTAGGI PER I TESSERATI
Con questa tessera potrai usufruire di tutti i vantaggi dei membri del Fatto Social Club, comprese le convenzioni esclusive con teatri, spazi culturali, cinema ed eventi nazionali. Inoltre riceverai una newsletter mensile dedicata ai tesserati per restare sempre aggiornato su tutte le attività e i nuovi progetti della Fondazione.

TESSERAMENTO

Richiedi o regala la tessera

Richiedi o regala la tessera 2022 della Fondazione il Fatto Quotidiano. La tua donazione ci aiuterà a promuovere progetti umanitari e aiutare associazioni già attive sul territorio nazionale. La Fondazione opera attualmente per il sostegno alle categorie sociali più indigenti, a donne vittime di violenze e migranti.

VAI ALLO SHOP

Condividi